skip to main content

COMPACT


FUNZIONAMENTO

Il filtro COMPACT e disponibile in tre versioni:

  • Compact.4 con 4 cartucce filtranti
  • Compact.6 con 6 cartucce filtranti
  • Compact.9 con 9 cartucce filtranti

 

COMPACT, nelle tre versioni, grazie all'efficienza delle cartucce filtranti concorre alla soluzione di molti problemi di depolverazione sia in impianti di salvaguardia dell'ambiente di lavoro, sia in impianti di processo. COMPACT trova applicazione nei piu svariati settori industriali (meccanico, siderurgico, chimico-farmaceutico, energetico, cantieristico, gomma, plastico, elettronico, lavorazione del legno, ecc.) per l'aspirazione e la filtrazione di polveri e fumi.

CARATTERISTICHE

La pulizia delle cartucce avviene con il sistema "reverse pulse jet" in controcorrente, ad aria compressa asciutta e disoleata, a 5 bar per mezzo di un sequenziatore elettronico. Esso presiede, seguendo cicli e cadenze programmate, all'apertura e chiusura, per frazioni di secondo, delle elettrovalvole determinando l'effetto "reverse pulse jet" in grado di provocare, per espansione dell'aria all'interno delle cartucce, l'onda di pressione e staccare lo strato di polvere depositatosi al loro esterno.

Il sequenziatore e di tipo integrato con pressostato differenziale con lettura in continuo, sul display luminoso del valore di Δp, per il controllo costante delle condizioni di efficienza del filtro. Tale apparecchiatura e dotata di due "set point", il primo dei quali va tarato ad un determinato valore di "Δp" per consentire al sistema di pulizia "reverse pulse jet" di intervenire solamente al suo raggiungimento (con notevole risparmio di aria compressa). Il secondo, ovviamente piu elevato, costituisce il limite di allarme indicante un pericoloso principio di intasamento.

Il dispositivo mette in azione, al termine di ogni turno di lavoro, il sistema di post-pulizia a ventilatore fermo che, agendo in situazione di calma, in assenza della contropressione dovuta all'impianto di aspirazione pone il filtro nelle migliori condizioni di pulizia al successivo turno di lavoro. Il filtro e corredato, al proprio interno, di camera di preseparazione per rendere omogeneo l'impatto dell'aria polverosa con le cartucce filtranti, limitandone le sollecitazioni meccaniche. Il filtro COMPACT e corredato di contenitore in acciaio, con attacco rapido alla tramoggia, per la raccolta delle polveri filtrate.

L'aria trattata puo essere, qualora consentito, ricircolata in reparto oppure emessa in atmosfera (Dlgs 152/06). L'efficienza delle cartucce e del 99,92%, secondo i severi test effettuati periodicamente da B.I.A. Berufgenossenschaftliches Institut fur Arbeitssicherheit (Istituto Interprofessionale per la Sicurezza del Lavoro). Il test viene eseguito sul mezzo filtrante nuovo.

La velocita di filtrazione (attraversamento del mezzo filtrante) e tarata, durante il test, a 0,056 m/sec (3,36 m/min). Viene impiegata polvere di quarzo ad una concentrazione variabile da 200 a 20 mg/m3. La polvere impiegata per il test ha particelle che per il 90% sono comprese tra 0,2 e 2 micron. (DIN 53887). Per particolari condizioni di esercizio vengono impiegate cartucce con trattamento speciale (antistatico ME con membrana permeabile di Alluminio o Acciaio; oleo ed idrorepellente con TR TeflonR Resin; antimpaccante PW siliconico o PTFE con membrana permeabile TeflonR - resistente alla temperatura in NomexR o RytonR.

AZIENDA COME LAVORIAMO CONTATTI